Studio Alpha Omega
Studio Alpha Omega | Fiosioterapi Osteopatia

Osteopatia e gestione del dolore in artrosi e osteoartrosi

Molti dei miei pazienti si sottopongono a raggi X o risonanza magnetica che mostrano "usura" o "cambiamenti degenerativi" in una o più delle loro articolazioni. Di solito questo significa che hanno l'artrosi. Tuttavia, non dovrebbe essere una parola spaventosa, perché l'artrite è in realtà una parte normale del processo di invecchiamento, che colpisce tutti noi in una certa misura quando invecchiamo.

 

La ricerca mostra che la terapia manuale come l'osteopatia può alleviare il dolore, aumentare la flessibilità e migliorare la qualità della vita delle persone con artrosi. Ciò si riflette nelle linee guida che raccomandano la terapia manuale (stretching e manipolazione), insieme a esercizi fisici, perdita di peso e antidolorifici per gestire i sintomi.

Quindi, ci sono molte cose che le persone possono provare prima di considerare le opzioni chirurgiche!

 

Prima di proseguire, è importante distinguere tra osteoartrite (comunemente abbreviata in "artrite") e altre condizioni infiammatorie come l'artrite reumatoide, psoriasica o reattiva.

In questo post parlerò solo del trattamento osteopatico specifico per l'osteoartrite.

 

Cos'è l'artrosi?

 

L'osteoartrosi è una delle principali cause di dolore e disabilità negli adulti in tutto il mondo. È più comune nella fascia di età superiore ai 45 anni, ma può colpire anche i giovani che hanno un'altra condizione articolare o hanno subito lesioni precedenti.

Le articolazioni dell'anca e del ginocchio sono più comunemente colpite dall'artrite, ma anche spine, mani, polsi, piedi e caviglie sono spesso colpite.

L'osteoartrosi è una condizione degenerativa delle articolazioni, che provoca l'usura della cartilagine liscia che riveste l'articolazione. Il danno a questa cartilagine provoca attrito, rendendo più difficile il movimento e portando a dolore, rigidità e infiammazione. Nel tempo, la cartilagine si erode e si sviluppano speroni ossei (osteofiti), che esacerbano ulteriormente questi sintomi.

 

Come può aiutare l'osteopatia?

Un osteopata rilascerà la tensione muscolare intorno all'articolazione interessata, migliorerà la gamma di movimento e incoraggerà una migliore salute delle articolazioni favorendo il flusso sanguigno e linfatico da e verso l'area. Ciò ridurrà il dolore e l'infiammazione aumentando anche la flessibilità.

Inoltre, un osteopata lavorerà per ottimizzare la funzione delle aree correlate del corpo, per garantire che il movimento e il carico siano distribuiti nel modo più uniforme possibile.

I nostri Osteopati possono utilizzare una varietà di tecniche per raggiungere questo obiettivo, a seconda della situazione dell'individuo. Questi includono articolazione delicata, massaggio, allungamento e mobilizzazione articolare. Saremo inoltre in grado di consigliarvi esercizi di rafforzamento e stretching da fare a casa.

 

Puoi aiutare con l'artrosi in qualsiasi articolazione?

La maggior parte delle ricerche pubblicate si concentra sull'artrosi dell'anca e del ginocchio in quanto queste sono le articolazioni più comunemente colpite e spesso le più debilitanti.

Tuttavia, l'artrite segue sempre lo stesso processo degenerativo, quindi applicheremo principi simili quando trattiamo qualsiasi articolazione. Da un punto di vista professionale, abbiamo contribuito a ridurre i sintomi alla schiena, al collo, ai fianchi, alle ginocchia, ai polsi, ai pollici delle persone ... la lista potrebbe continuare!

 

Soffri di artrosi o conosci qualcuno che lo fa? Potrebbe essere il momento di provare l'osteopatia per gestire i sintomi.